SWISS100 – il primo studio di portata nazionale sui centenari che vivono in Svizzera

SWISS100 è il primo studio di portata nazionale sui centenari che vivono in Svizzera. È condotto da esperti di diverse discipline e durerà dal 2020 al 2024. L’obiettivo principale è quello di studiare le caratteristiche, le condizioni di vita, le risorse e i bisogni dei centenari che vivono nel nostro paese.

SWISS100 vuole contribuire a una miglior comprensione delle sfide associate all’età molto avanzata e fornire informazioni preziose per indirizzare le politiche sociali e migliorare la qualità di vita dei centenari e dei loro cari.

Interviste Telefoniche

Da dicembre 2020 —

Interviste Di Persona

Estate 2022

Biobank e Biomarkers

“Attualmente ci sono più di 1600 centenari in Svizzera – Un numero destinato a crescere rapidamente in futuro.”

La Svizzera è uno dei paesi al mondo con il più alto numero di centenari in rapporto alla popolazione. Al giorno d’oggi, su un milione di persone, 180 hanno superato il secolo di vita; un numero destinato a crescere in futuro. L’Ufficio federale di statistica (2020) mostra come, tra il 1950 e il 2010, il numero dei centenari in Svizzera sia raddoppiato ogni decennio e continui ancora ad oggi ad aumentare. Nonostante ciò, non si sa quasi nulla sulle persone che hanno superato i 100 anni nel nostro paese.